cucine di design torino
Progettare una cucina perfetta
febbraio 9, 2018
mobili di design torino
I 5 mobili di design più iconici
febbraio 17, 2018
Show all

La nascita dei mobili imbottiti

mobilificio torino

I mobili imbottiti vengono eseguiti in collaborazione con due distinte categorie artigiane: il falegname e il tappezziere. Il primo, esaminato attentamente il progetto, provvederà alla costruzione dell’ossatura del mobile; il secondo alla rivestitura con gli appositi materiali in maniera da raggiungere la forma stabilita dal progettista, la morbidezza e la comodità che il mobile deve possedere in sè.

Al falegname spetta, in base al disegno, studiare la forma da dare allo scheletro. Ogni forma è appositamente studiata in modo che risponda al meglio allo scopo per la quale verrà utilizzata. In generale, per l’ossatura si adottano legni teneri o semiduri: pioppo, faggio, castagno, ecc.; la lavorazione del legno non esige una raffinatezza elevata; importante è che la la forma degli elementi si adegui alla linea del disegno e i vari collegamenti siano robusti, in modo che non cedano una volta posizionata l’imbottitura. Se le parti del mobile invece non sono imbottite, la lavorazione esige maggior raffinatezza e precisione.

Le varie parti in legno vengono poi fissate tramite cerniere, viti robuste, squadrette e piastrine metalliche…tutti elementi che si dividono in tre categorie: congegni di fissaggio, congegni di rotazione e congegni di arresto. Queste parti vengono oggigiorno prodotte dall’industria, che provvede a fornire ferramenta resistenti e accurati. Questo step della lavorazione è di cruciale importanza, siccome ogni piccolo errore può comportare riparazioni lunghe e non sempre efficaci al cento per cento.

Una volta che lo scheletro dei mobili è completato, il tappezziere provvede a rivestire la struttura con i materiali più opportuni allo scopo, che siano essi pelle, tessuti o stoffe.

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza.

Cookie Policies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi