I materassi ergonomici
giugno 21, 2016
Show all

Bonus Mobili
(DL 632013)

Mobili su Misura a Torino

Secondo quanto riportato nel Decreto Legge 63/2013 entrato in vigore il 6 giugno 2013 e riguardante le detrazioni fiscali in materia di ristrutturazione edilizia, anche i materassi e i letti (oltre ad altre tipologie di mobili e ai grandi elettrodomestici) rientrano nel denominato BONUS MOBILI.

La detrazione che può essere sfruttata per l’acquisto di mobili è stata fissata al 50%. La cifra massima che è possibile ottenere come sconto è di 5.000 euro su una spesa massima sostenuta di 10.000 euro.

Per avere diritto alla detrazione, bisogna tener conto di due aspetti fondamentali:

1. IL PAGAMENTO: le spese devono essere documentate, quindi occorre avere una regolare fattura di acquisto e la ricevuta di pagamento con un sistema tracciabile come il bonifico bancario o postale; esattamente come per gli altri interventi edilizi agevolabili con la Detrazione 50%.

2. DESTINAZIONE D’USO DEI MOBILI ACQUISTATI: i mobili acquistati devono essere utilizzati per l’arredo dell’unità immobiliare oggetto di ristrutturazione (quindi è necessario aver presentato i documenti necessari all’avvio di una ristrutturazione).

Se i requisiti principali sono soddisfatti, si avrà diritto alla detrazione per le spese sostenute fino al 31 Dicembre 2013 (salvo diverse indicazione dagli organi competenti in materia).

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

+ info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi